Thursday Sep 29

Who is on line

We have 6 guests online

Login Form

Visite al sito

Content View Hits : 2140476

Login

sondaggio

Quale pensi sia la funzione principale di un'istituzione culturale (biblioteche, musei, archivi etc.)?







Results

Le giornate alla Cittadella della Cultura

Last Updated (Tuesday, 30 November 1999 01:00) Written by Amministratore Friday, 01 June 2012 10:51
User Rating: / 18
PoorBest 
There are no translations available.

Luogo culturale e, per due giorni, di incontri: la cittadella della cultura apre al mondo della scuola uno scenario di dibattiti, performance e seminari con lo scopo di dar spazio anche un confronto tra le diverse scuole.

In questo luogo è garantita anche l’espressione artistica degli studenti, con flash mob e improvvisazioni artistiche. Del 9 e del 10 maggio, abbiamo davanti ai nostri occhi le attività promosse da scuole di vari indirizzi, provenienti da varie città pronte al libero confronto.  

L’istituto Marco Polo di Bari ha lasciato la sua impronta in quest’iniziativa in un flash mob attraverso cui 10 studentesse hanno espresso, creativamente e con compostezza, il loro punto di vista sula scuola.

Altri studenti, inoltre, si sono esibiti in performance e spettacoli teatrali e musicali.

Improvvisa la presenza di Nichi Vendola, presidente della regione Puglia, che il 10 maggio ha fatto visita alla Cittadella.

Tra i seminari che gli studenti ricordano, c’è quello dedicato alla Web Tv, con protagonisti due istituti: il Marco Polo di Bari e il De Pace di Lecce, che hanno istituito un canale web dove raccogliere servizi video, anche a cura degli studenti.

Inoltre molto frequentata dagli studenti è stata la manifestazione che presentazione del Festival delle riscritture a cui hanno partecipato il giornalista Giuseppe Caporale e lo scrittore Mimmo Gangemi.

Vanessa Carella

Colpa nostra di Giuseppe Caporale

Last Updated (Tuesday, 30 November 1999 01:00) Written by Amministratore Friday, 01 June 2012 10:02
User Rating: / 2
PoorBest 
There are no translations available.

Una presentazione del documentario "Colpa nostra" e del libro "Il buco nero" di Giuseppe Caporale a cura di G. Storelli, C. Balena

 

 

 

Il Bif&st a Bari

Last Updated (Friday, 30 March 2012 08:34) Written by Maria Alessia Milella Wednesday, 28 March 2012 17:35
User Rating: / 181
PoorBest 
There are no translations available.

     

      

A partire dal 24 fino al 31 Marzo si terrà la terza edizione del Bif&st-Bari International Film Festival. Questa è un’iniziativa promossa dalla Regione Puglia-Assessorato al Mediterraneo, cultura e turismo e organizzata dall’Apulia Film Commission. Quest’anno il presidente della manifestazione è Ettore Scola, seguito dal direttore artistico Felice Laudadio. L’inaugurazione ufficiale si terrà presso il Teatro Petruzzelli  sabato 24 Marzo, con la presentazione in anteprima assoluta del film di Daniele Vicari “Diaz”.

 

I film saranno presentati all’interno di varie categorie: lungometraggi, cortometraggi, opere prime,documentari.

  Il “Bif&st per le scuole” è una sezione rivolta ai ragazzi. Presso il cinema Galleria e Esedra sono previste due  rassegne mattutine. La prima sulla commedia del cinema italiano e la seconda del “Mondo che vorrei” a cura  delle cooperative “I Bambini di Trouffaut ” coordinate da Giancarlo Visitilli.

    

Presso la sala Murat dal 10 Marzo fino al 31 saranno in mostra i disegni di Ettore Scola, già presenti sui poster  ufficiali dell’evento. Subito dopo Bari la mostra verrà trasferita a Parigi dove resterà per due mesi, Aprile e Maggio, in una prestigiosa galleria della Capitale francese.                                                                                 

                                              

                                                                                                                                     Milella  Maria Alessia

 

 

Page 1 of 9